La natura e le spiagge da sogno dell’Isola di Bali

Siamo sull’isola di Bali in Indonesia , un vero e proprio gioiello tropicale che offre ai suoi visitatori paesaggi incantevoli, spiagge da sogno ed una natura lussureggiante. Si tratta di una delle mete più ambite dai visitatori di tutto il mondo che puntano a trarre dal loro viaggio in Asia un’esperienza indimenticabile.

Esplorazione della natura a Bali

L’Isola di Bali, conosciuta anche come “Terra degli Dei” è famosa soprattutto per la natura incontaminata e la ricca giungla che ricopre gran parte dell’isola. In particolare la Riserva naturale di Bali, collocata al centro dell’isola è ricca di flora e fauna uniche tra cui maestosi alberi di bambù, orchidee esotiche e tantissimi uccelli colorati. L’isola inoltre è ricca di vulcani e tantissimi templi immersi nella giungla. Dato l’orientamento buddista dell’isola, il numero di templi è davvero alto che sarà difficile riuscire a visitarli tutti. Il tempio Tanah Lot, ad esempio, è famoso principalmente per la sua posizione straordinaria su una piccola isola della costa orientale di Bali, mentre il tempio di Ulun Danu Bratan, si trova nel cuore di Bali e non è altro che un gruppo di templi circondato dall’acqua che all’alba o al tramonto regala uno spettacolo sorprendente.
Bali è conosciuta soprattutto poi per le sue risaie e cascate. Le risaie danno vita a paesaggi verdi e rigogliosi che raccontano una tradizione ed attività antichissima tramandata nei secoli dalle popolazioni locali. L’intero sistema di irrigazione balinese è costruito secondo gli stessi principi, con l’acqua che scorre da un campo all’altro per assicurarsi che tutto il riso venga rifornito. E’ possibile ammirare i più bei campi di riso nei dintorni di Jatiluwih, Tirta Gangga e Selat. Tra le attrazioni più famose di Bali ci sono le numerose cascate che punteggiano l’intera isola. Una delle più famose è la cascata Tegenungan: con le sue acque limpide che si tuffano in una piscina naturale , questa cascata offre uno spettacolo mozzafiato e un’opportunità perfetta per rinfrescarsi durante le calde ed afose giornate estive. Altre cascate conosciute sono la cascata Gitgit e la Sekumpul, entrambe immerse nella giungla più incontaminata dell’isola.

Le spiagge paradisiache di Bali

Kuta, Kanguu e Semyniak, vista la loro vicinanza con la zona dell’aeroporto, sono i luoghi maggiormente raggiunti dai turisti. In questa zona sarà possibile trovare alcune delle spiagge più belle dell’isola. Acque cristalline e sabbia finissima sono ciò che le rende così attraenti in tutto il mondo: queste spiagge sono l’emblema del relax e della vita lenta a cui ogni viaggiatore aspira almeno una volta nella vita. Si tratta di spiagge in cui sarà possibile praticare snorkeling e tante altre attività come il surf. Proprio la spiaggia di Kuta Beach era stata scoperta in passato da surfisti che iniziarono a ritornarvi anno dopo anno per divertirsi con la loro tavola da surf sulle onde. Si tratta di una spiaggia immensa dove sarà possibile godersi tramonti fantastici e meravigliose passeggiate in riva al mare. Mentre è soprattutto l’isola di Menjangan, situata a largo della costa nordoccidentale di Bali, che è rinomata per i suoi siti di immersione spettacolari , con una ricca varietà di coralli , pesci tropicali e la possibilità di avvistare anche tartarughe marine.
L’isola di Bali offre quindi una combinazione affascinante di natura incontaminata e spiagge paradisiache. Dai paesaggi mozzafiato delle cascate alla giungla tropicale, l’isola di Bali ha tutto ciò che serve per una vacanza da sogno. Bali sarà in grado di conquistare ogni viaggiatore ed appassionato di natura con la sua bellezza ed il suo fascino unico. Pianificate la vostra avventura a Bali e preparatevi per vivere esperienze indimenticabili in questo paradiso terrestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.