Le Hawaii e le Sue Spiagge Incantevoli: Una Guida per Scoprire le Perle Nascoste di Questo Arcipelago Tropicale

Le isole Hawaii sono spesso in cima alla lista delle mete più desiderate da tutti, praticamente tutti. E’ forse la prima risposta che intuitivamente viene in mente alla maggior parte per rispondere alla fatidica domanda: “e tu? Dove desidereresti trascorrere le tue vacanze?”

Le Hawaii, scoperte nel 1778 da James Cook, comprendono 8 isole maggiori ed una serie di isolotti ed atolli disabitati che contribuiscono a rende questo posto una delle mete più paradisiache al mondo. Qui le spiagge bianche e finissime e la natura rigogliosa e lussureggiante che caratterizza le foreste tropicali a ridosso della spiaggia e l’acqua cristallina dell’oceano sono gli elementi essenziali per vivere una vacanza da favola! Le Hawaii sono oggi sotto il controllo degli Stati Uniti e costituiscono il 50esimo stato americano dal 1959. Qui si parla infatti l’inglese e la moneta principale è il dollaro americano, anche se gran piede continuano ad avere le tradizioni locali che continuano ad attirare turisti curiosi da tutto il mondo.

Paesaggi paradisiaci e relax infinito: queste sono le Hawaii!

Tra le isole più conosciute c’è Big Island, l’isola delle Hawaii situata a sud dell’arcipelago, nota per i vulcani attivi. Una delle prime cose da fare e vedere quando si arriva su quest’isola è il Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii. Sull’isola sono presenti ben 5 vulcani, tra questi il Kilauea è uno dei più attivi al mondo. L’isola è poi suddivisa in sette regioni ognuna con microclimi differenti.

L’isola di Oahu è invece la patria di Honolulu, la capitale dell’arcipelago , resa famosa da tante serie tv e film che hanno reso famose queste isole stupende anche sul grande schermo. Questa è una delle città più belle dell’intero arcipelago assieme a Waikiki, uno dei quartieri più famosi in cui grattacieli e turisti danno vita ad un’atmosfera frenetica e super busy. La cultura del popolo hawaiano invece trova spazio nel Bishop Museum e nel sito storico di Pearl Harbur, un vero e proprio museo a cielo aperto che testimonia quanto accaduto durante la Seconda Guerra Mondiale quando il popolo giapponese sferrò un potente attacco contro gli Stati Uniti.

Attorno alla città la natura diviene predominante con spiagge e foreste tropicali, tra cui la famosa spiaggia North Shore, forse la spiaggia più famosa al mondo per il surf sulle sue onde giganti che regalano uno spettacolo avvincente!

L’isola Maui è soprannominata anche come “isola magica”. Essa è la seconda isola più grande dell’arcipelago dopo Big Island. Questo è sicuramente uno dei posti più panoramici per godersi un’alba o un tramonto completamente immersi tra i suoni della natura. E’ inoltre qui che si trova una delle spiagge più suggestive dell’intero arcipelago, la Blacksand, che come dice lo stesso nome, si caratterizza per il particolare colore nero della spiaggia! I più fortunati potranno assistere alla nascita di piccole tartarughe marine che qui muovono i primi passi verso l’oceano e la vita!

Quali sono le attività più avvincenti da realizzare nelle isole Hawaii?

Le Hawaii sono ricche di attività ed attrattive di ogni tipo che accontenteranno proprio tutti! Qui sarà possibile praticare snorkeling, “sorvolando” alcuni dei siti marini più ricchi di vita e fauna marina. I colori sgargianti dei coralli e pesci piccoli e grandi di ogni forma e colore cattureranno l’attenzione di ogni amante del mare! I più coraggiosi potranno anche vivere l’esperienza di nuotare con gli squali, un misto di adrenalina ed entusiasmo!

Questo posto unico nel mondo è noto anche per l’opportunità che esso dà di ammirare alcune delle specie animali più maestose. Qui balene e megattere nuotano indisturbate nel profondo dell’oceano, ma riescono a stupire i turisti con le loro acrobazie spettacolari che spesso sono realizzate dagli esemplari maschi per stupire le femmine.

Tra le attività più emozionanti c’è sicuramente la visita dei paesini hawaiani che non hanno nulla a che fare con i nostri piccoli paesi, ma sono caratterizzati da tante piccole casette colorate e negozietti dedicati al surf, alla pesca e mercatini all’aperto. Diffusissimi sono i ristoranti di pesce in cui sarà possibile assaggiare ottime specialità locali tra cui l’ormai noto pokè, il quale nasce proprio come piatto tradizionale dei pescatori hawaiani o il Lau Lau e cioè un antipasto preparato con pezzi di pollo, pesce o maiale cotti al vapore nelle fogli di un tubero chiamato taro.

Salire fin sulla cima del vulcano Halakeala, e percorrere la Road to Hana, sono due altre esperienze incredibili che è possibile vivere alle Hawaii. Diciamocelo, le Hawaii sono belle tutte e vale la pena scoprirle angolo dopo angolo…è quasi impossibile stilare una lista di tutte le cose che è possibile fare in queste stupende isole immerse nel remoto Pacifico..noi ci abbiamo provato! A voi non resta che tuffarvi nella cultura e le bellezze hawaiane e godervele proprio tutte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.