Oslo: cosa offre la capitale Norvegese

Quando giunge l’inverno il pensiero della bella Oslo innevata anima i cuori di chi sogna di visitare la Norvegia o di ritornarci. Un Paese bello da vivere e da vedere, ricco di attrazioni naturali e paesaggistiche che, ogni anno, richiamano numerosi turisti. Protagonisti assoluti sono i  fiordi occidentali e Capo Nord che spiccano nel cuore di una natura selvaggia e spettacolare.

Come in un quadro di Van Gogh

Montagne che si tuffano a picco nel mare, fiordi, ghiacciai, fili di luce che filtrano tra alberi artisti e poi la magia dell’Aurora Boreale. La Norvegia appare come un quadro incantevole, un’opera artistica dipinta in un paesaggio che sembra uscire da una tela naturale di rara e incantevole bellezza. Qui i colori si mescolano e si accendono nei riflessi di luce tenue che illumina il cielo. In inverno, i paesaggi innevati, esplodono bellissimi nei sogni e nell’immaginario di chi li osserva solo nelle immagini trasmesse dal web. Ma chi, almeno una volta, non ha sognato di fare le valigie e partire verso questo incantevole luogo?

Oslo: una capitale da cartolina

Oslo è la capitale della Norvegia, bella, bellissima, da sognare e da raggiungere a tutti i costi, almeno una volta nella vita! Impreziosita da parchi bellissimi e ampi spazi verdi. Non è un caso, infatti, se la capitale norvegese nel 2007 Oslo è stata nominata la seconda città più verde e rispettosa dell’ambiente. La capitale della Norvegia è anche ricca di attrazioni, musei, gallerie d’arte e negozi in cui fare shopping.

Una città d’arte

Oslo è la città del pittore Edvard Munch. I quadri di questo artista così tormentato e geniale sono esposti al Museo Munch e alla Galleria Nazionale. Ma Oslo trasuda bellezza in ogni angolo e scorcio. Qui esiste un parco, il Parco Vigeland, ospita ben 212 statue dello scultore Gustav Vigeland ed è una delle mete più visitate.

La galleria Nazionale di Oslo. Vietato non andarci!

Una delle mete turistiche più gettonate di Oslo è senz’ombra di dubbio la Galleria Nazionale, in norvegese la Nasjonalgalleriet. Accoglie un’ampia collezione che va dal periodo romantico fino alle opere moderne. Qui sono esposti molti dei capolavori di Edvard Munch, fra cui una versione del celebre Urlo di Munch. Ma qui sono presenti grandi opere d’arte di caratura mondiale realizzate da importanti e conosciuti pittori europei come Picasso, Gauguin ed El Greco. Sono esposti anche capolavori di Monet, Manet, Renoir, Degas, Cézanne e Matisse.

Parco di Vigeland. Wow!

Abbiamo già fatto cenno al parco di Vigeland, un museo scultoreo a cielo aperto di rara e immensa bellezza. Il Parco di Vigeland ospita i capolavori del più famoso scultore norvegese Gustav Vigeland, con ben 212 sculture in granito e bronzo tutte da ammirare e fotografare. Le statue più famose sono quella del Sinataggen, la “Piccola testa calda”, che raffigura un bambino decisamente arrabbiato che batte i piedi, e il Monolitten (Monolite), una colonna alta 17 metri dove 121 figure umane si avvinghiano l’una sull’altra. Il fascino di questo posto si accresce nelle ore del tramonto grazie al tripudio di colori e di luci che creano effetti magici da vedere.

 

Le navi dei Vikinghi. L’arte che non ti aspetti.

Nella capitale norvegese di Oslo, la storia è raccontata dalle imbarcazioni funebri esposte al Vikingskipshuset.  Imponenti e maestose narrano di un antico popolo di navigatori e della storia di queste terre. Le navi in esposizione, realizzate in legno di quercia, furono interrate più di 1100 anni fa in quanto usate come gigantesche bare per i nobili accanto ai quali veniva sistemato tutto quello di cui si pensava potessero avere bisogno nell’aldilà. I Vichinghi credevano che le navi avrebbero dovuto trasportare i loro proprietari, componenti della famiglia reale, nel mondo dei morti e per questo imbarcavano, insieme alle salme, gioielli e arazzi. Mutuando una prassi viva in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.