Praga e i suoi birrifici

Praga è una città ricca di storia, cultura e tradizione. È famosa per la sua architettura e arte, ma anche per la sua grande varietà di birrifici. Per secoli, la birra ha fatto parte della cultura e della tradizione di Praga, con i suoi birrifici che producono alcune delle migliori birre del mondo.

In questo articolo esploreremo la storia dei birrifici di Praga, dalla loro origine fino ai giorni nostri, e scopriremo come questi birrifici hanno contribuito a rendere Praga una delle città più ricche di birra al mondo.

La storia della Birra a Praga

La storia della birra a Praga risale a quasi 1000 anni fa. Nel 993, un convento benedettino chiamato Brevnov ha prodotto la prima birra conosciuta a Praga. La produzione di birra a Praga si è poi espansa con larrivo di altri monasteri che hanno iniziato a produrre birra. Nel 1290, uno dei monasteri più importanti di Praga, il monastero di Strahov, ha iniziato a produrre birra.

Nel 1390, una birreria commerciale ha aperto a Praga. La birra a Praga ha raggiunto lapice durante il regno dellimperatore romano Rodolfo II. Ha aperto una birreria allinterno del castello di Praga e ha ospitato numerose competizioni di birra.

Questo ha portato a un aumento della produzione di birra nella città, con molte persone che vivevano di birra e numerosi birrifici che si sono sviluppati. Dopo la morte di Rodolfo II, la produzione di birra a Praga è diminuita gradualmente. Nel XIX secolo, molti birrifici sono stati chiusi e la birra a Praga è diventata molto più leggera.

Tuttavia, nel 1890, la birra a Praga è tornata in auge con la creazione della birra Pilsner Urquell, una birra chiara e leggera che è diventata unicona di Praga. Oggi, Praga è ancora una destinazione popolare per i turisti alla ricerca di birra. Ci sono molti birrifici e pub che servono una varietà di birre artigianali, dalle chiare alla scura. La birra prodotta a Praga è apprezzata in tutto il mondo.

Quali sono le birrerie da non perdere a Praga?

La Repubblica Ceca produce birra da tempo immemorabile , oltre ad essere conosciuta come il paese con il più alto consumo di pro capite di birra al mondo. E’ proprio per questo motivo che Praga è costellata da birrifici storici che costituiscono spesso uno dei punti d’attrazione principali di Praga, oltre alle sue bellezze storiche ed architettoniche ormai conosciute in tutto il mondo. Visitando Praga per la prima volta e non essendo del luogo spesso è difficile orientarsi e capire quale delle tante birrerie in città potrebbero soddisfare i nostri desideri ed accompagnare alcuni dei più gustosi piatti della regione ceca. E’ proprio per questo che qui di seguito stileremo un piccolo vademecum di alcuni dei birrifici più antichi di Praga che non dovrete assolutamente perdervi!

Il viaggio tra le antiche birrerie di Praga inizia dalla birreria U Zlatèho tygra, a detta di molti una delle migliori della città. L’ambiente è informale ed ottimo per chiunque abbia voglia di realizzare una sosta veloce per ristorarsi tra stuzzichini e dell’ottima birra locale. Altra birreria degna di nota è U Cernèho Vola dove viene servita birra Kozel e Pilsner senza troppi fronzoli.

Kozel e Pilsner sono due delle birre ceche più famose al mondo. La Pilsner prende il nome da Plzen, città ceca in cui questa birra viene prodotta. Essa è realizzata con malti chiari e acqua dolce ed ha una gradazione alcolica del 4,5 – 5%. La Pilsner è servita ovunque, ma se vi rimane del tempo la fabbrica di birra originale a Plzen merita assolutamente una visita. Qui viene mostrato l’intero percorso che illustra come e dove viene prodotta questa famosa birra.

La birra Kozel (letteralmente capra maschio in ceco) esiste invece dal 1874. E’ sempre una birra chiara di grado alcolico del 4%. Il suo nome deriva dall’aspetto e dalla sensazione della birra; una birra dallo spessore non irrilevante, quasi scura con una schiuma scura che la rende prepotentemente mascolina e forte al palato. Questa birra ha vinto molti premi proprio per il suo gusto insolito che ha riuscito a conquistare i palati più raffinati ed è per questo che è ormai presente in quasi tutti i birrifici di Praga.

Continuando il nostro viaggio tra le più famose birrerie di Praga, non è possibile non citare U Fleku, la birreria più antica della Repubblica Ceca ed ormai una delle attrazioni più visitate della città: qui oltre a dell’ottima birra sono serviti alcuni dei piatti più buoni della tradizione!

In Piazza San Venceslao, ed in particolare di fronte alla fermata della metropolitana Muzeum c’è una birreria un pò diversa da tutte le altre. Al Vytopna Railway Restaurant la birra non viene servita da camerieri in carne ed ossa, ma le birre arrivano su di un trenino elettrico che passa accanto ai tavoli dando vita ad uno spettacolo scenografico particolare e sicuramente insolito.

Che dire?? Praga è ricca di birrifici storici in cui sarà possibile assaggiare alcune delle birre più buone al mondo: qui abbiamo cercato di elencarvi alcune tra le birrerie più popolari della città, ma scoprendo Praga in ogni angolo sarà possibile scoprire tantissimi altri birrifici pronti a stupire il vostro palato e rendere ancora più divertente ed indimenticabile la vostra vacanza! 

Praga non è solo Birra, ecco 7 Luoghi da visitare

  1. Piazza della Città Vecchia (Staroměstské náměstí): uno dei luoghi più impressionanti di Praga che ospita una miriade di edifici storici, tra cui la Cattedrale di San Vito, la Chiesa di San Nicola, la Torre delle Polveri e lOrologio Astronomico.
  2. Ponte Carlo (Karlův most): uno dei ponti più famosi e antichi di Praga, che collega laltro lato del fiume Moldava.
  3. Castello di Praga (Pražský hrad): uno dei più grandi castelli medievali dEuropa, che ospita una serie di edifici storici, tra cui la Cattedrale di San Vito, la Sinagoga VecchiaNuova e la Basilica di San Giorgio.
  4. Montagna di Petřín: una collina situata nel centro di Praga che offre una splendida vista della città.
  5. Giardino botanico di Praga (Botanická zahrada): uno dei più grandi giardini botanici dEuropa con una vasta collezione di specie rare di piante.
  6. Isola di Kampa: unisola sul fiume Moldava che ospita una serie di piccoli musei, gallerie e ristoranti.
  7. Chiesa di San Nicola (Kostel svatého Mikuláše): una delle più antiche chiese di Praga, con edifici storici come il Palazzo di San Nicola e la Cappella di San Salvador.

Alcuni consigli su dove alloggiare a Praga

Ci sono alcune opzioni per lalloggio a Praga. Si potrebbe scegliere di alloggiare in un hotel, in un appartamento in affitto, in un ostello o in una casa vacanza. Ci sono anche numerosi B&B, alberghi economici, ostelli e ostelli per studenti. Molte strutture offrono servizi speciali come servizi di lavanderia, ristoranti, piscine, palestre e altro ancora. Se si desidera soggiornare in una zona più tranquilla, è possibile optare per una casa vacanza o un B&B in una zona residenziale.

Come arrivare a Praga

Praga è facilmente raggiungibile in aereo, treno o autobus. In aereo: Praga ha due aeroporti internazionali: Vaclav Havel Airport e BrnoTurany Airport. Ci sono voli diretti da una vasta gamma di destinazioni europee e internazionali. In treno: Praga ha tre stazioni ferroviarie principali: Praha hlavní nádraží (Praga Centrale), Holešovice e Masarykovo nádraží.

Ci sono treni diretti da una varietà di destinazioni europee, come Vienna, Monaco, Berlino e Budapest. In autobus: Ci sono autobus diretti da una varietà di destinazioni europee, come Vienna, Monaco, Berlino e Budapest. Inoltre, ci sono numerose linee di autobus che collegano Praga con le località turistiche limitrofe, come Karlovy Vary e Plzen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.